LiederNet: The Lied, Art Song, and Choral Texts Archive
This website stores both public-domain AND copyright-protected material.
It is illegal to copy and distribute material marked copyright without permission.
**** YES, THAT INCLUDES CONCERT PROGRAMS. ****


Pagine d'album

Song Cycle by Francesco Paolo Tosti (1846 - 1916)


1. Spes, ultima dea (... 3 aprile ...) [
 text not yet verified 
]

Language: Italian (Italiano)

Authorship

See other settings of this text


Ho detto al core, al mio povero core:
- Perchè questo languor, questo sconforto? -
Ed egli m'ha risposto: - È morto amore! -

Ho detto al core, al mio povero core:
- Perchè dunque sperar se amore è morto?
E m'ha risposto: - Chi non spera, muore. -


2. Nell'aria della sera [
 text verified 1 time
]

Language: Italian (Italiano)

Authorship

See other settings of this text


Nell'aria della sera umida e molle
Era l'acuto odor de' campi arati
E noi salimmo [insiem]1 su questo colle
Mentre il grillo stridea laggiù nei prati.

L'occhio tuo di colomba era levato,
Quasi muta preghiera, al ciel stellato;

Ed io che intesi quel che non dicevi
M'innamorai di te perchè tacevi.


View original text (without footnotes)
1 Tosti: "insieme" ?

3. Donna, vorrei morir [
 text verified 1 time
]

Language: Italian (Italiano)

Authorship


Donna, vorrei morir, ma confortato
Dall'onesto tuo amor;
Sentirmi almeno una sol volta amato
Senza averne rossor.
Vorrei poterti dar quel po' che resta
Della mia gioventù;
Sovra l'omero tuo piegar la testa
E non destarmi più.


Note: This song is published in Gateway to Italian Art Songs, Alfred Publishing Co., edited by John Glenn Paton

Submitted by John Glenn Paton

4. Quando cadran le foglie [
 text verified 1 time
]

Language: Italian (Italiano)
Translation(s): RUS GER POR SPA RUS

Authorship

See other settings of this text


Quando cadran le foglie e tu verrai
A cercar la mia croce in camposanto,
In un cantuccio la ritroverai
E molti fior le saran [nati]1 accanto.

Cògli [allora]2 pe' tuoi biondi capelli
I fiori nati [dal]3 mio cor. Son quelli

I canti che pensai [ma]1 che non scrissi,
Le parole d'amor che non ti dissi.


View original text (without footnotes)
1 omitted by Sommer
2 Sommer: "allor tu"
3 Sommer: "del"

Submitted by Sharon Krebs

5. Quando tu sarai vecchia [
 text not yet verified 
]

Language: Italian (Italiano)

Authorship


Quando tu sarai vecchia e leggerai
Questi poveri versi accanto al fuoco
Rivedrai colla mente a poco a poco,
       I giorni in che t'amai.

E ti cadrà sul petto il viso smorto,
Per la memoria del tuo tempo lieto:
A me ripenserai nel tuo secreto,
       A me che sarò morto.

E ti parrà d'udir la voce mia
Nel vento che di fuor suscita il verno,
E ti parrà d'udir come uno scherno,
       Una bieca ironia.

E la voce dirà: Te ne rammenti,
Te ne rammenti più? Com'eran belli
I tuoi capelli d'oro, i tuoi capelli
       Sul bianco sen fluenti!

Oh come il tempo t'ha mutata! Oh come
T'ha impresso in viso i suoi deformi segni!
Dove son dunque i tuoi superbi sdegni
       E le tue bionde chiome?

Sola al tuo focolar siedi piangendo
La giovanil tua morta leggiadria:
Io piango solo nella tomba mia:
       Vieni dunque: t'attendo!

Vieni e se in vita mi fallì la speme
Di viver teco i giorni miei sereni,
Ci sposeremo nella tomba. Vieni:
       Vi marciremo insieme.


Search sheetmusicplus.com for Art song , Lieder, chansons, or works for solo voice

Browse imslp.org (Petrucci Music Library) for art songs or choral works